Instagram ha ceduto alla nostra indecisione dandoci questa nuova funzione “archivio”

 

Se ci pensate, Instagram è una capsula del tempo. È pieno di immagini del passato che evocano ricordi di deteriìminati eventi e persone. Ma cosa succede quando non vuoi quei ricordi in mostra, ma allo stesso tempo non vuoi cancellarli completamente? La nuova funzione “archivio” di Instagram è qui per darci una mano.

Le foto di Instagram archiviate spariscono dal vostro feed, ma sono conservate al sicuro in un posto diverso nell’app. Questa funzione è anche perfetta per coloro che amano sperimentare con diversi tipi di editing prima di postare la foto finale.

Semplicemente selezionate la foto di Instagram che volete archiviare e cliccate sui tre pallini nell’angolo in alto a destra. Poi selezionate “archivio”.

Quando ritornate allo schermo del vostro account principale, noterete un nuovo simbolo a forma di orologio nell’angolo in alto a destra. Questo è dove potrete accedere alle vostre foto archiviate.

Le vostre foto archiviate sono completamente private e rimarranno archiviate finché non deciderete di reinserirle sul vostro profilo o eliminare definitivamente. Potete anche tenerle nell’archivio per creare la vostra capsula del tempo delle foto privata.

E se volete reinserire una foto archiviata sul vostro profilo, tutto ciò che dovrete fare è selezionare la foto e cliccare su “mostra sul profilo”. Facilissimo!

La foto in questine ritornerà nello spazio sul vostro feed dove una volta si trovava.

Infine, non dobbiamo scegliere tra pulire il nostro account Instagram e conservare i ricordi dei nostri anni passati. E mai più dovremo condividere e cancellare diverse volte prima di essere sicuri dell’editing di una foto. I tempi stanno cambiando, utenti di Instagram, e stanno cambiando per il meglio!

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *