Con un tweet Google ha annunciato verso le cinque di mattina di oggi che, nel corso della giornata, avrebbe iniziato ad aggiornare gli algoritmi del suo motore di ricerca. L’aggiornamento è chiamato Google September 2019 Core Update.

Come noto Google annuncia solamente i grossi cambi agli algoritmi dietro il suo motore di ricerca, mentre le correzioni minori tendenzialmente non vengono mai comunicate. In questo caso ci troviamo davanti ad un cambio significativo, che potrebbe dunque avere un impatto sui creatori di contenuti online. Ad esempio alcuni siti potrebbero essere indicizzati in modo più vantaggioso, mentre altri potrebbero perdere posizioni.

Questo tipo di cambiamenti vengono non a caso chiamati Core Update.

Il Core Update di settembre è stato annunciato attraverso il profilo Twitter di Google Search Liaison, mentre Danny Sullivan ha puntualizzato le tempistiche di release dell’aggiornamento, spiegando che Google comunicherà il momento di inizio del rollout, ma non rivelerà invece quando questo sarà concluso. Molto banalmente perché Google continuerà a rilasciare aggiornamenti minori e non è possibile individuare con certezza una finestra di release-assestamento chiara.

Sappiamo che il cambiamento è già partito in queste ore, ma ci vorranno ancora un po’ di giorni prima che gli effetti raggiungano tutti.

Ovviamente ci saranno dei siti che verranno penalizzati dal nuovo Core Update, Google ha una lista di consigli per cercare di tamponare il problema, la trovate a questo link.



Source link